Ieri pomeriggio a Malpensa un veicolo EasyJet ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Milano Malpensa (Varese) a causa di fumo in cabina.

L’aereomobile era partito da Cefalonia, Grecia, e diretto a Londra, Inghilterra, ma ha dovuto interrompere la sua corsa a Malpensa a causa di un allarme incendio.

Ancora sconosciute le cause, i piloti hanno chiesto un atterraggio di emergenza nello scalo milanese. Nessun ferito trai i passeggeri.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.