in

Missile trovato nel Parco Lambro è antigrandine

Nel pomeriggio di ieri, come vi avevamo comunicato con questa notizia, era stato ritrovato un missile della lunghezza di 70 centimetri appoggiato a un albero in via Padre Ludovico Morell (zona Parco Lambro). L’ordigno era privo di innesco e non poteva esplodere. Oggi è stato analizzato dal genio militare di Cremona, che ne ha accertato la sua inoffensività.

Inoltre è stata chiarita l’origine del razzo. Il missile è utilizzato in agricoltura durante i temporali per evitare che la grandine danneggi il raccolto. Esso funziona in questa maniera: l’esplosione dell’ordigno provoca un’onda d’urto verso l’alto che spacca i chicchi di grandine e limita i danni.

Le indagini della polizia continueranno per  capire chi è stato ad abbandonare il missile vicino al parco Lambro.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Riparazione biciclette Milano aperto domenica

In Via Sarpi rimane zona a traffico limitatato