in

Ingresso gratuito alle Gallerie d’Italia

Ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia
Ingresso gratuito alle Gallerie d'Italia

Ingresso gratuito alle Gallerie d’Italia. Giovedì 24 novembre, in occasione dell’inaugurazione di Bellotto e Canaletto: l’avanguardia del vedutismo veneziano, si potrà entrare gratuitamente alle Gallerie d’Italia. La mostra, a cura di Bożena Anna Kowalczyk, raccoglie cento opere tra dipinti, disegni e incisioni firmati da Antonio Canal, detto “Il Canaletto” e da suo nipote Bernardo Bellotto.

I due artisti seppero rivoluzionare il vedutismo veneziano innalzandolo da genere particolare a corrente mainstream. Il confronto tra le due rispettive produzioni offre uno squarcio sul ‘700 europeo, di cui vengono immortalati paesaggi, ma anche luoghi dell’immaginario comune. Canaletto e Bellotto, grazie alla novità delle tecniche utilizzate, arrivarono a influenzare le arti di due secoli dopo, come la fotografia e il cinema.

In mostra circa 100 opere, tra dipinti, disegni e incisioni, un terzo delle quali mai prima d’oggi esposto in Italia, che illustrano uno dei più affascinanti episodi della pittura europea, il vedutismo veneziano, attraverso l’opera dei due artisti che, legati da vincolo di sangue (Canaletto e Bellotto erano rispettivamente zio e nipote), seppero trasformare questo peculiare genere nella corrente d’avanguardia che tanto caratterizzò il Settecento


Leggi anche: Mostra “Bellotto e Canaletto. Lo stupore della luce” a Milano


 

 

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0
Aspettando la prima alla Scala, tutti gli eventi in città

Aspettando la prima alla Scala, tutti gli eventi in città

Cooking for Art, tutti gli eventi

Cooking for Art, tutti gli eventi