in

Rifugi vicino a Milano: le 5 mete da non perdere

Non perdete queste 5 mete, i rifugi vicino a Milano da visitare assolutamente. I percorsi, che vi condurranno a questi rifugi in Lombardia, hanno diverse lunghezze, diverse difficoltà ma soprattutto diversi paesaggi. In alcuni si può arrivare comodamente in auto, in altri bisogna superare boschi, ruscelli, creste rocciose, e viste mozzafiato. I rifugi vicino a Milano nascondono bellezze uniche e talvolta inesplorate, spettacolari panorami e prelibatezze enogastronomiche da leccarsi i baffi. Ecco dove trovare queste 5 splendide mete, questi 5 rifugi vicino a Milano.

Leggi anche: I migliori rifugi dove mangiare e dormire in Lombardia

Rifugi vicino a Milano: le 5 mete da non perdere

RIFUGIO LAGHI GEMELLI

RIFUGIO LAGHI GEMELLI

Da Carona, dopo circa 3 ore di cammino, si raggiunge questo incantevole rifugio. A quota 1.968 metri, nell’Alta Valle Brembana e più precisamente a Barzi, si trova il Rifugio Laghi Gemelli, raggiungibile unicamente a piedi. Una volta arrivati in cima, la fatica sarà ricompensata da un panorama mozzafiato e da una cucina che propone prodotti e ricette tipiche del territorio.

 

RIFUGIO CURÒ

RIFUGIO CURÒ

Ci vogliono circa 2 ore e mezza per raggiungere questo rifugio, incastonato nella Alpi Orobie. Un sentiero panoramico vi condurrà al rifugio, dopo aver attraversato boschi e ruscelli, per un panorama assolutamente da non perdere.

 

RIFUGIO AZZONI

RIFUGIO AZZONI

Situato sul Resegone gode di un panorama mozzafiato. Il percorso per raggiungerlo attraverso un bosco, una sorgente, quella delle Forbesette, ed infine si arrampica su pareti rocciose, fatte di gradini. Due ore di cammino e potrete godervi una vista mozzafiato.

 

RIFUGIO MURELLI

RIFUGIO MURELLI

Circa due ore e mezzo di cammino per raggiungere questa vista panoramica sul Lago di Como. Dopo la chiusura, durata 9 anni a causa di un incendio, ha riaperto nel 2008. Brevi salite, tratti di pianura e panorami unici.

 

RIFUGIO BRIOSCHI

RIFUGIO BRIOSCHI

Una vista unica e spettacolare che abbraccia Alpi, Prealpi, laghi e la pianura lombarda. Per raggiungerlo però ci vuole molto allentamento, visto che il percorso dura circa 5 ore. E dopo esser arrivati in cima e aver goduto di questi splendidi panorami, potrete pernottare per godere dell’alba prima del percorso di ritorno.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
bosco vicino a milano

Bosco vicino a Milano: i luoghi da visitare

Castelli vicino a Milano

Castelli vicino a Milano: i migliori da visitare