in

Fuorisalone 2024 a Milano: distretti, eventi ed installazioni

xr:d:DAFvLWiLDyQ:1104,j:1497871090974170704,t:24040810

Il Fuorisalone di Milano, l’appuntamento annuale che trasforma la città nella capitale mondiale del design, si prepara a stupire ancora una volta professionisti del settore, appassionati e visitatori occasionali. Con eventi sparsi in ogni angolo di Milano, il Fuorisalone 2024 promette di essere una celebrazione dell’innovazione, della creatività e della sostenibilità.

Fuorisalone 2024 a Milano: distretti, eventi ed installazioni

Materia Natura: Il Tema dell’Anno

Il tema scelto per il Fuorisalone 2024 è “Materia Natura”, un invito a esplorare il profondo legame tra queste due entità fondamentali. La relazione tra materia e natura, e il loro continuo dialogo con l’uomo, si manifestano in una perfetta armonia, rispondendo alle urgenze del nostro tempo con un chiaro focus sulla sostenibilità. L’obiettivo è promuovere un design sempre più orientato verso soluzioni rispettose dell’ambiente, che pongano al centro la sostenibilità come principio guida nel processo creativo.

Il tema viene esplorato attraverso l’opera audiovisiva POV, curata da Nicola Ricciardi e realizzata da EX. (Andrea Cassi e Michele Versaci) con Giorgio Ferrero (direttore creativo MYBOSSWAS), presentando una riflessione sull’interazione tra l’uomo, la materia e l’ambiente naturale. POV sarà esposta in Piazza Gae Aulenti, all’interno dell’area di Portanuova, trasformando il quartiere in un’immersione diretta nel tema del Fuorisalone attraverso un’installazione site-specific dal 14 al 21 aprile.

Distretti del Fuorisalone

La città si divide in numerosi distretti, ognuno con la propria identità e offerta:

Gli Eventi ed Installazioni da Non Perdere del Fuorisalone 2024

Il Fuorisalone 2024 non è solo una vetrina per le ultime tendenze del design ma anche una piattaforma dinamica. L’arte, la creatività e l’innovazione si incontrano, offrendo esperienze immersive e coinvolgenti per tutti i visitatori. Ecco una guida ai momenti salienti di quest’anno che arricchiscono ulteriormente il programma dell’evento.

Installazioni Immersive

Non lasciarti sfuggire l’opportunità di esplorare le installazioni più instagrammabili del Fuorisalone. Queste opere d’arte, disseminate nel tessuto urbano milanese, promettono di essere non solo un piacere per gli occhi ma anche fonte di ispirazione e riflessione.

Cocktail Party

Il Fuorisalone è anche sinonimo di convivialità e condivisione. I cocktail party sono occasioni imperdibili per immergersi nell’atmosfera festosa dell’evento, scambiare idee e fare networking in un contesto informale e stimolante.

Eventi Gratuiti

La design week milanese è accessibile a tutti, grazie a una vasta gamma di eventi gratuiti che permettono di scoprire le ultime innovazioni del settore senza alcun costo. Un’opportunità da non perdere per immergersi nel mondo del design.

Fuorisalone per Bambini

Il design è un linguaggio universale, che parla anche ai più piccoli. Gli eventi dedicati ai bambini sono pensati per avvicinarli al mondo del design, stimolando la loro creatività e curiosità.

Fuorisalone Diffuso 2024

Gli eventi indipendenti rappresentano una parte fondamentale del Fuorisalone, offrendo una prospettiva unica sul design e sull’arte. Da Design Variations a Dropcity, passando per Assab One, questi appuntamenti sono occasione di scoperta e ammirazione per le creazioni più innovative e i talenti emergenti.

Gli Showroom da Non Perdere

Il Fuorisalone è anche l’occasione per visitare gli showroom più emozionanti di Milano, dove novità, restyling e design innovativo si incontrano per offrire un’esperienza unica e indimenticabile. Gli showroom diventano palcoscenici dove ammirare da vicino le ultime tendenze e le visioni dei designer.

Ogni evento, installazione e showroom è una finestra aperta sull’infinito mondo del design, pronto a ispirare e stupire visitatori di ogni età e provenienza.

Il Fuorisalone 2024 si conferma un evento imperdibile per chi vuole immergersi nelle ultime tendenze del design mondiale, scoprire nuovi talenti e riflettere su come il design possa contribuire a costruire un futuro sostenibile. Che tu sia un professionista del settore, un appassionato o semplicemente curioso, Milano in aprile è la destinazione da non perdere.

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Loading…

0

Fuorisalone Diffuso 2024: gli eventi indipendenti da non perdere

Milano celebra Giuseppe Roi: Una serata di ricordi e cultura presso Villa Necchi Campiglio