Cosa fare oggi al Fuorisalone, gli eventi di martedì 9 aprile

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Ufficialmente è iniziato il Fuorisalone, che si terrà a Milano dal 9 al 14 aprile 2019. Appuntamento immancabile del panorama meneghino. Distribuiti a macchia d’olio in tutta la città ci sono mostre, laboratori, workshop, aperitivi, progetti ed installazione e moltissimi eventi. Davvero l’imbarazzo della scelta per questa edizione 2019. La maggior parte degli eventi copre tutta la durata del Fuorisalone. Tuttavia alcuni eventi sono limitati ad alcune giornate. Ecco la nostra guida per muoversi all’interno del calendario densissimo di appuntamenti del Fuorisalone 2019. Vi suggeriamo cosa fare durante la giornata di martedì 9 aprile 2019, tutti gli eventi, le installazioni e le serate da non perdere.

Gli eventi di oggi, martedì 9 aprile

Gli eventi e le esposizioni

Advertisements

In via Palermo 1, nel Brera Design Apartment, troverete un nuovo allestimento realizzato interamente di moquette, dalla designer Cristina Celestino. Verrà utilizzata in modo assolutamente anticonvenzionale, per rivestire pareti e pavimento. Come dire di no ad una passeggiata ne I Giardini di Leonardo, che uniscono Gae Aulenti al quartiere isola. Un giardino d’arte all’interno di un percorso urbano, come omaggio al genio di Leonardo Da Vinci, per le celebrazioni per il cinquecentenario della morte.

Le Distillerie Branca propongono degli appuntamenti in giro per la città. Il primo ritrovo è al Bar Ugo, dove oggi alle 15.00 si terrà un incontro con la storica e critica d’arte Jacqueline Ceresoli dal titolo “Il Bar come luogo di cultura diffusa, comunicazione, condivisione di spazi inclusi”. Sempre nella giornata odierna, ma alle ore 17.00, ci si ritrova al Fioraio Bianchi Caffè, per “Essenze”. Un’originale performance artistica di Giulia Berardinelli, che creerà la sua opera d’arte di fronte al pubblico, utilizzando il Fernet-Branca come materia pittorica. Se vi trovate in zona Paolo Sarpi fate un giro al Dfood, il nuovo distretto dedicato al cibo che nasce proprio durante questa edizione del Fuorisalone.

TUTTI GLI EVENTI DA NON PERDERE: LA GUIDA - mdw2019 >>

 


Le installazioni visitabili

Tra le installazioni visionarie che hanno invaso la città per questa edizione del Fuorisalone vi consigliamo di partire dal progetto Robolt di Timberland. Un’installazione alta 6 metri in Piazza XXV Aprile. L’opera, che rappresenta il rispetto per l’ambiente e la sostenibilità, sarà realizzata con pezzi e scarti di produzione provenienti dall’industria del design e una parte consistente di bottiglie di plastica riciclata. Date un’occhiata anche all’opera del giovane artista ghanese Ibrahim Mahama. Per questa edizione ha ricoperto di sacchi di caffe e cacao i due Caselli Daziari di Porta Venezia. Questa installazione è il biglietto da visita della sua opera dal titolo “A friend”.

TUTTE LE INSTALLAZIONI DA NON PERDERE - mdw2019 >>

 


Le serate

Ieri ci sono state le prime serate, ma oggi c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Se volete una festa glamour ed esclusiva, non potete perdervi il Cocktail Party con Dj set presso Terrazza Duomo 21. Altra festa che vi segnaliamo è l’after dinner con Dj Set al Cocktail Party d’inaugurazione di Red Bull al Circle, un locale che non ha bisogno di presentazioni. Altro evento della serata è il Guidi Design Contest Party, alla Palazzina Appiani, con il concerto di Richie Hawtin. In via Savona invece ci sarà un’esperienza sensoriale inspirata dalla fusione di Canada e Giappone, Canada Goose. Vi segnaliamo anche l’esclusivissimo Giardino dei visionari @ Chiesa Sconsacrata, un complesso barocco circondato da antichi sepolcri al centro di un’area delimitata da un magnifico porticato ad archi.

TUTTE LE SERATE IN PROGRAMMA: LA GUIDA AGLI EVENTI - mdw2019 >> TUTTE LE FESTE GRATUITE IN PROGRAMMA: LA GUIDA AGLI EVENTI - mdw2019 >>

 


In caso di pioggia

E se dovesse piovere? Nessuna paura. Non tutti gli eventi e le installazioni visionarie del Fuorisalone si trovano all’aperto. Per questa giornata vi consigliamo di vedere L’antico mestiere dell’attrezzista presso la Palazzina dei Bagni Misteriosi.. Un laboratorio che esamina l’antica arte della scenografia con gli occhi di chi lavora e vive nel mondo del teatro. Visitabile tutti i giorni dalle 15.00 alle 19.00. A Palazzo Cusani, nello storico edificio settecentesco, sarà allestita la mostra An Extraordinary World. Un viaggio esperienziale multiforme nel mondo utopico dell’artista. Distribuito su diverse sale collegate, il percorso esplora di volta in volta un aspetto differente del suo mondo utopico.

COSA FARE SE PIOVE DURANTE IL FUORISALONE: LA GUIDA AGLI EVENTI - mdw2019 >>

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Donne: ecco gli orologi di moda nel 2019

Novità pre-inaugurazione Uniqlo a Milano: facilitato l’e-commerce italiano

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.