Zona Isola Fuorisalone 2019: la guida agli eventi

Condividi su Facebook

Zona Isola Fuorisalone 2019, la nostra guida agli eventi da non perdere. Milano si prepara ad ospitare l’evento di design più innovativo dall’8 al 14 aprile 2019. Torna il Salone del Mobile con l’edizione 2019 e il capoluogo meneghino si prepara ad esser la capitale del design. Anche quest’anno torna l’appuntamento con il Fuorisalone, con una nuovissima edizione ricca di novità. Un evento che non può mancare nell’agenda di tutti i milanesi. Troverete come sempre eventi imperdibili, mostre e installazioni creative e visionarie. E anche vernissage, presentazioni e conferenze accompagnate da cocktail party, eventi gastronomici e feste glamour ed esclusive. Sono davvero tantissimi gli eventi legati a questa manifestazione. Sono tutti bellissimi e particolari, come ci si aspetta durante la settimana della creatività. Ecco però quali Eventi non bisogna proprio perdersi in Zona Isola per il Fuorisalone 2019

LEGGI ANCHE: Salone del Mobile 2019 Milano: date, orari, sconti e prezzo biglietti

Zona Isola Fuorisalone 2019: la guida agli eventi

Dopo il grande successo delle prime edizione torna Isola Design District. Nella nuova edizione 2019 torna il format vincente di giovani designer, artigiani e brand emergenti. Il quartiere Isola verrà nuovamente animato con mostre, installazioni, workshop ed eventi dall’8 al 14 Aprile 2019. Anche quest’anno l’Isola Design District sarà caratterizzato da una forte presenza internazionale. Designer provenienti da ogni parte del mondo daranno vita ad una serie di eventi, dibattiti e workshop legati come sempre al tema del design.

Milan Design Market

Tutto è pronto a partire per la sua quarta edizione.Come sempre sarà uno degli eventi principali dell’Isola Design District. Blank, l’agenzia creativa ideatrice dell’evento, rinnova l’obiettivo di metter in luce giovani talenti del design italiano e internazionale. I designer in questione avranno infatti la possibilità di partecipare con costi decisamente accessibili, esponendo singoli prodotti nel Pop-Up Concept Store o un’intera collezione all’interno di Stand dedicati. Potranno quindi avere visibilità e raccontare, e magari far acquistare, i propri progetti ad esperti del settore e appassionati. Il tema di quest’anno sarà Find The Lost City, ispirato dalla scenografia che verrà realizzata dagli architetti Francesi Marie Chevalier e Colombe Crouan, e la collaborazione con Alkanoids che, tramite l’applicazione Aria, permetterà ai visitatori di accedere ad una serie di contenuti in realtà aumentata per scoprire di più sui prodotti in esposizione e sul tema stesso, superando il confine dello spazio fisico. L’evento si svolgerà sempre all’interno dello Studio Fotografico Gianni Rizzotti, un loft di 400 metri quadri in via Pastrengo 14

Frida Bar

Immancabile torna anche quest’anno l’appuntamento con lo storico locale, diviso su due livelli, del Quartiere Isola. Ogni anno attrae migliaia di visitatori e durante la Mlano Design Week è uno dei punti di ritrovo tradizionali.

Lo Stecca 3.0

L’anno scorso era il cuore, il quartiere generale. Questo spazio è stato convertito in centro espositivo. Un luogo versatile dove hanno luogo workshop e dibattici sul design, che coinvolgeranno, tra gli altri, artigiani e abitanti della zona.

LEGGI ANCHE: Salone del mobile 2019, le cose da non perdere

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.