Smart working survival kit: consigli per lavorare a lungo da casa

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Il periodo che in tutta Italia si sta vivendo è particolarmente difficile a causa del Covid-19, anche conosciuto come Coronavirus. Provare ad andare avanti nonostante le limitazioni è necessario anche per mantenere una certa produttività che aiuterà tutto il Paese a riprendersi dopo l’emergenza e allora ecco il survival kit per lavorare da casa.

Lo smart working

Molte aziende ed enti pubblici hanno deciso di trasformare il lavoro, dove possibile, in lavoro agile o smart working. Molti lavoratori possono seguire da casa le attività lavorative attraverso il computer e una connessione internet. Questo è importante per il Paese perché producendo anche in minima parte, sarà più facile in seguito riprendere la normalità e avere una tenuta economica. Dall’altro lato aiuta anche i lavoratori che in questo modo per qualche ora possono distrarsi dai problemi e sentire di meno il peso delle restrizioni e dell’essere chiusi in casa. Lo smart working però ha anche altri vantaggi, cioè si può lavorare comodi senza avere pressioni eccessive e con un kit di sopravvivenza può diventare davvero molto piacevole al punto che poi difficilmente si vorrà tornare indietro. Nel kit non possono mancare delle tisane, possibilmente rilassanti in modo da riuscire a sentire meno il disagio di dover stare chiusi in casa, ma non solo. Questo periodo può essere usato anche per bere tisane drenanti che aiutano a sgonfiare, depurare e combattere la cellulite. Usarle in questo periodo è vantaggioso perché se anche vi dovesse essere necessità di andare spesso in bagno nessun collega o capo avrebbe da ridire.

Addio tailleur: si lavora in pigiama

Tra i vantaggi dello smart working c’è anche quello di poter lavorare con un pigiama donna. In questo modo il comfort alla scrivania è assicurato, addio tacchi alti e tailleur, addio collant, finalmente ci si può sentire libere, ma questo non vuol dire essere sciatte. Infatti basta scegliere  un pigiama molto chic, molto fashion, tipo quelli di Yamamay che uniscono comfort e stile. Divertenti, colorati, confortevoli e per tutti i gusti. Chi vuole lavorare a casa comodamente può infatti scegliere un pigiama invernale in morbido jersey. Non mancano modelli decisamente più sexy che però non perdono in comodità, in questo modo sarà più facile sentirsi femminili anche in questa situazione che può essere triste ma che tutti dobbiamo impegnarci a rendere il più possibile agevole. I pigiami Yamamay possono essere indossati con un intimo confortevole e allo stesso tempo ricercato in questo modo il drastico cambio di abitudini a cui tutti siamo costretti potrà sembrare meno pesante.

Attente ai chili di troppo

Naturalmente in questo periodo di chiusura forzata in casa, nonostante si indossino pigiami da donna, si deve prestare attenzione alla linea. Sicuramente avere a disposizione la dispensa e il frigorifero, a cui si aggiunge la tristezza di dover stare soli o comunque a stretto contatto con i propri familiari tutto il giorno, può portare ad assumere molte calorie e di conseguenza a un aumento di peso davvero notevole. Lo stesso è favorito dalla impossibilità di andare in palestra o semplicemente di andare a fare una passeggiata. Il segreto è cercare di essere impegnati e quindi lavorare ed evitare di mangiare troppi dolci, una soluzione possono essere le barrette dietetiche che sono gustose e allo stesso tempo contengono poche calorie. Il kit di sopravvivenza può comprendere anche una cyclette in modo di fare un po’ di movimento in casa. Sicuramente è bene non stare troppe ore seduti al computer quindi anche se la sessione di lavoro è piuttosto lunga, è bene alzarsi costantemente dal computer e fare un po’ di esercizi di stretching in modo da scaricare la tensione, ma anche evitare dolori muscolari.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Veradea: i materassi ibridi per dormire bene

Coronavirus: ospedale in Fiera e tracciamento dei cellulari

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.