Milano, capitale della finanza e del Forex trading

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

>Milano è, da sempre, la capitale della finanza e degli investimenti. Negli ultimi anni, grazie allo sviluppo di piattaforme di investimento sempre più tecnologiche e alla maggiore tutela degli organi di vigilanza, il settore delle valute è quello che, più di ogni altro, ha riscosso l’interesse degli investitori.

Advertisements

Questo, in parte, è dovuto anche al minor appeal delle azioni. La piazza finanziaria di Milano, infatti, riscuote meno interesse di un tempo. La maggior parte dei titoli quotati sul listino di Piazza Affari, non offre moltissimi spunti operativi interessanti (almeno se paragonata alle top piazze finanziarie internazionali) e, pertanto, molti trader hanno optato per il forex, ossia per il mercato delle valute. Contraddistinto da caratteristiche allettanti, come l’alto volume di scambi e forte volatilità giornaliera, il Forex appare come un mercato che offre opportunità di investimento piuttosto interessanti.

Si tratta di un’ottima scelta soprattutto per traders intra-day, cioè coloro che puntano a posizioni short e cercano di trarre vantaggio dalle quotidiane e repentine oscillazioni di prezzi delle valute.

Infatti, questo mercato si regge sullo scambio delle migliori coppie di valute.

Ma quali saranno i migliori broker per forex trading nel prossimo anno? Facciamo il punto della situazione per valutare quali potrebbero essere le sorprese e le conferme per il prossimo anno.

Mercato Forex: è la scelta giusta?

Con l’avvento del nuovo anno, è più che giusto iniziare a studiare quali sono i mercati e gli asset più promettenti del 2020.

Prima di tutto, bisogna specificare che il Foreign Exchange Market è il più liquido al mondo ed è aperto H24, così da permettere agli investitori di scegliere il momento più adatto alle loro possibilità di intervenire su asset in rete.

Si è imposto come un mercato importante per tutte le tipologie di investitori, dai più esperti a coloro che partono da zero poiché ha sempre presentato buone prospettive di rendimenti.

Naturalmente, è necessario affiancare il processo di investimento alla scelta della giusta piattaforma e usufruire di tutti gli strumenti offerti dai broker online per rendere il Forex concretamente conveniente.

Come scegliere un broker?

Selezionare una piattaforma è il primo passo fondamentale per cimentarsi nel frenetico mondo del mercato valutario. Solo così, sarà possibile evitare truffe e raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

Ci sono dei requisiti necessari che una piattaforma deve soddisfare affinché possa essere utilizzata senza timore di perdere il denaro investito.

Prima di tutto, bisogna controllare le regolamentazioni: i broker migliori rispettano norme imposte da determinati enti, il cui fine è salvaguardare gli utenti.

Inoltre, le piattaforme maggiormente apprezzate dalla community di traders sono prive di commissioni e non applicano alcun costo di gestione per il proprio conto.

Anzi, l’unica somma da pagare è lo spread, di norma molto basso poiché non è altro che la differenza tra il momento d’acquisto e di vendita di un titolo.

Ci sono ulteriori elementi da prendere in considerazione prima di optare per un broker specifico e lanciarsi nel mercato Forex, come, ad esempio, la possibilità di ottenere una formazione gratuita se si parte da zero.

Molte piattaforme propongono una serie di materiali didattici ottenibili gratuitamente, così che gli utenti possano acquisire le nozioni di base necessarie per iniziare a muovere correttamente i primi passi nel mercato valutario.

Molti investitori apprezzano anche la possibilità di partire da un conto demo: simulazione di trading vantaggiosa per testare le proprie capacità senza incappare in errori, in quanto si opera sui mercati reali ma con del denaro virtuale.

Investire sul Forex con eToro

Una valida opzione per addentrarsi nel caotico, ma ricco di potenzialità, mercato Forex è il broker eToro.

Leader nel settore e dal successo internazionale, offre una piattaforma intuitiva e utilizzabile anche dai principianti.

Naturalmente, è legalmente autorizzato ad operare grazie alla supervisione di appositi enti. Dunque, i più dubbiosi possono tirare un respiro di sollievo: non è una truffa.

In realtà, il successo della piattaforma è dovuto all’introduzione di due funzioni importanti: Social Trading e Copy Trading.

I meno esperti che ancora non hanno ben chiare le dinamiche che reggono il Forex, possono decidere di selezionare personalmente dei traders e le loro mosse saranno replicate automaticamente sul proprio profilo.

Si tratta di una soluzione valida per operare al meglio grazie alle valute anche se non si possiede ancora l’esperienza necessaria per operare in maniera autonoma.

Investire sul Forex con Trade.com

Un’altra interessante soluzione d’investimento per il Forex è la piattaforma Trade.com.

Tra i diversi vantaggi che offre ai propri utenti, il broker, regolarmente certificato e che non applica commissioni, propone delle video-lezioni sul trading.

Per i meno esperti, è un’ottima possibilità per studiare le basi del trading e del Forex in maniera rapida e, soprattutto, pratica.

In più, mediante tale piattaforma è possibile farsi un’idea di come gli altri investitori valutano l’andamento di una specifica coppie di valute, così da comprendere se la maggioranza protende per la vendita o l’acquisto.

Naturalmente, si tratta di supposizioni, ma è pur sempre un punto di vista utile per decidere qual è la mossa vincente.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Bimbo precipita a Milano: poteva esser una tragedia

Metro M1 sospesa dopo un tentato suicidio

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.