in ,

Sparatoria a Capodanno a Milano

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Sparatoria a Capodanno a Milano, il 2021 inizia in una pozza di sangue. Due uomini in fin di vita per una sparatoria in via Gigante a Milano accaduta poco dopo la mezzanotte. Un uomo colpito alla testa e uno alla gamba. I dettagli al momento sono in fase di ricostruzione.

Sparatoria a Capodanno a Milano

Alle 00.43 il primo sangue dell’anno macchia già le strade della città. Un uomo di 39 anni è stato colpito da un’arma da fuoco alla testa mentre un altro, sempre un uomo di 39 anni, è stato colpito ad una coscia. Sul posto sono intervenute due ambulanze e un’automedica in codice rosso. Il ferito alla testa è stato trasportato d’urgenza al Policlinico in fin di vita. Il secondo, in codice giallo, è stato invece portato al Niguarda. Sul caso sta ora indagando la Squadra Mobile della questura.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
Trovato morto agente di polizia: stroncato dal Covid 19

Accoltella la compagna e scappa con il bimbo di un anno e mezzo

Capodanno coi fuochi d’artificio a Milano: i feriti