Una doppia rapina a Milano, lo stesso giorno nello stesso negozio e a distanza di pochi minuti. A compierle lo stesso uomo, un brasiliano di 40 anni. Sembra assurdo ma è successo davvero. Ecco cosa è accaduto ieri sera in città.

Doppia rapina a Milano: stesso uomo nel giro di pochi minuti

È successo ieri sera 20 luglio 2019, intorno alle 19.30. Un uomo di quarant’anni, cittadino brasiliano, entra nel mini market gestito da un trentacinquenne bengalese. Dopo averlo minacciato con un  coltello, si fa consegnare tutti i soldi presenti nella cassa. Il cassiere del “Punto frutta” di via De Sanctis chiama subito le autorità per denunciare l’accaduto. Giusto il tempo della telefonata che il quarantenne rientra nel negozio. Questa volta è armato di molotov, una bottiglia incendiaria, che si scoprirà poi esser solo una bottiglia contente detersivo. Ma, purtroppo per lui, le forze dell’ordine stavano già arrivando sul luogo della rapina e per lui sono immediatamente scattate le manette con l’accusa di rapina aggravata.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.