È successo ieri 3 aprile 2019 nel primo pomeriggio in zona Corvetto a Milano. Un uomo, di origine straniera, girava tranquillamente in piazzale Ferrara, minacciando i passanti con una katana che aveva in mano. Il ragazzo è stato per fortuna fermato dagli uomini della guardia di finanza, 8 per l’esattezza, che lo hanno immobilizzato con molta fatica.

Minuti di paura a Milano: uomo gira con una katana

Minuti di intensa paura a Milano per un uomo che girava con una katana per strada. Mentre erano impegnato in un’attività di controllo economico-finanziario del territorio per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, alcuni militari del Gruppo pronto impiego di Milano, hanno assistito alla scena di un ragazzo che passeggiava con in mano l’arma. L’aveva estratta dalla custodia e la brandiva minaccioso, puntandola verso i passanti che lo stavano riprendendo. 

È allora scattato l’allarme e i militari si sono attivati per neutralizzarlo e riportare la sicurezza. Il ragazzo ha dapprima cercato di nascondere la katana sotto un’auto in sosta. Si è poi scagliato violentemente contro i militari, brandendo un secondo coltello. Il disarmo e il blocco definitivo dell’uomo hanno richiesto maniere forti. Ma alla fine le armi sono riuscite ad esser sequestrate e l’uomo è finito in carcere in attesa del processo per direttissima.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.