Lo trova con l’amante in casa a Milano: lui viene arrestato, ecco perchè.  Tornata a casa fa la scoperta, il compagno si trova all’interno dell’abitazione con un’altra. Ne nasce una lite piuttosto rumorosa, tanto da far intervenire la polizia. Una volta giunti nell’appartamento gli agenti non hanno avuto dubbi. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per lo stesso motivo, aveva droga in casa. È stato quindi arrestato. I fatti si sono svolti all’interno dell’abitazione sita in via Salieri, zona Lambrate, a Milano. Sembra che l’uomo infedele nascondesse circa 300 grammi di marijuana e sei di cocaina.

Dalla lite all’arresto

Gli agenti di polizia, giunti sul posto per sedare la lite tra i coniugi, hanno subito riconosciuto quell’odore inconfondibile. Una veloce perquisizione e hanno subito scoperto la droga. L’uomo, un italiano di 52 anni, è stato portato via con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Oltre alla droga, gli agenti hano anche trovato 725 euro in banconote di piccolo taglio. Probabile frutto della sua attività illegale di pusher.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.