in

Una ragazzina tenta il suicidio sotto la metrò: salvata dal macchinista

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Una ragazzina tenta il suicidio sotto la metrò: salvata dal macchinista. E’ successo sabato 20 ottobre 2018 intorno alle 15.00. Una ragazzina di soli 15 anni ha tentato di suicidarsi buttandosi sotto al metrò. Di vitale importanza è stata la prontezza dimostrata dal macchinista. E’ stato infatti lui ad accorgersi della presenza della ragazza e ha frenato in tempo. L’intervento tempestivo del macchinista le ha salvato la vita. L’episodio è accaduto alla fermata della linea rossa Pagano. Sulla banchina dei treni diretti a Bisceglie/Rho Fiera.

Atm ha rilasciato una dichiarazione: “La giovane si trovava sulla banchina e quando ha visto arrivare il treno, che era diretto a Bisceglie, si è lanciata”. Atm racconta anche di come il macchinista, avendo subito “notato il gesto della 15enne”, abbia “prontamente frenato”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

La ragazza è stata soltanto toccata dal treno in arrivo ed è quindi uscita illesa. Sul posto sono comunque intervenuti i soccorritori del 118 per prestare le attenzioni mediche necessarie. La 15enne è rimasta per tutto il tempo sempre cosciente. Una tragedia appena sfiorata.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0

A guide to styling and making Dispatch your own

Contro l’aumento dei biglietti ATM raccolte 1000 firme da Fdl