Connect with us

Notizie

Nuovo car sharing a Milano


Pubblicato

il


Nuovo car sharing a Milano 3333

Presentato da pochi giorni il nuovo car sharing a Milano. Dopo alcuni dubbi ed un accordo iniziale saltato, Milano avrà finalmente un nuovo car sharing dal mese di Settembre.

Dopo i tre già presenti in città – Enjoy, Car2Go e Share’nGo – adesso tocca a “Drive now”, azienda tedesca che già offre le proprie auto in condivisione in altre dieci città europee.

Advertisements

L’azienda tedesca ha inviato a Palazzo Marino la richiesta ufficiale. La flotta sarà composta da Mini e da Bmw Serie , auto di punta di Drive now – e da altre auto elettriche. Inizialmente l’accordo era saltato perché nell’ultimo bando pubblicato dal Comune di Milano era stato specificato che gli operatori – “che dovranno garantire una flotta di almeno quattrocento auto” – avrebbero ricevuto uno sconto solo in presenza di auto elettriche nella flotta e per il numero di auto elettriche introdotte. Tutto questo per garantire il servizio anche nelle periferie della città.

“Fondamentale – spiegava ancora il comune – sarà il tema delle aree di mobilità, che verranno individuate e create in punti di interscambio e in quartieri specifici della città, con l’obiettivo di perimetrale alcune aree, anche video sorvegliate, con punti di ricarica elettrica per auto in sharing e private, postazioni di parcheggio per le vetture in sharing”. 

Drive now dovrà versare a palazzo Marino cento euro al mese per ogni auto – sono i costi di Area C e parcheggi – mentre i prossimi guidatori di Bmw e Mini potrebbero dover pagare 31 centesimo al minuto per la guida e 15 per la sosta, che sono le tariffe usate dal gestore in Germania e in Europa. Non è escluso, comunque, che i costi vengano ricalcolati per Milano, anche in base alla concorrenza, che può vantare già duemila auto presenti in città.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Pingback: Car sharing bmw mini Milano: costi e come funziona - Milano Life

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Notizie

Neve a Milano e in Lombardia: temperature in calo e perturbazioni

Pubblicato

il

Le temperature in calo e le perturbazioni potrebbe infine portare la neve a Milano e in Lombardia. Niente di esagerato, niente buffere di neve, ma un leggero nevischio potrebbe ammantare la città. La neve potrebbe arrivare tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre 2019, senza però portare grandissimi problemi alla viabilità.

LEGGI ANCHE: Temperature in calo a Milano: in arrivo la prima neve

Neve a Milano e in Lombardia

Advertisements

Le prime perturbazioni previste sono nella notte tra mercoledì 11 e giovedì 12 dicembre 2019. Si inizierà dalle deboli perturbazioni con le prime nevicate sul quote molto vicine alla pianura. Se la neve dovesse veramente arrivare a Milano sarà comunque una leggera spolverata e dovrebbe arrivare tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre 2019.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Continua a leggere
Advertisement

Popolari