in

Salt Bae a Milano, alla ricerca di una location per il suo ristorante

Advertisements

Nusret Gökçe, meglio conosciuto come Salt Bae, sembra sia arrivato a Milano con il proposito di aprire un ristorante proprio nella nostra città. Sembra, ma non c’è nulla di confermato, che la zona prescelta per l’apertura potrebbe esser Porta Nuova. Solo indiscrezioni al momento, nessuna data all’orizzonte. I suoi ristoranti Nusr-Et sono presenti da Abu Dhabi a Dubai, da Mykonos a Miami, e da New York non poteva non pensare a Milano.

Chi è Salt Bae, che ha scelto Milano per il suo prossimo ristorante?

Advertisements

Nusret Gökçe è un cuoco turco, specializzato nella preparazione della carne. È anche il co-proprietario del Nusr-Et, una catena di steakhouse molto conosciuta nel suo paese. La sua notorietà è partita dalla conquista dei social. Un suo video su Instagram lo ha, di fatto, elevato ad un livello superiore, rendendo accessibile la sua bravura a tutti. Come già detto, la sua specialità è la carne. Non è solo bravissimo nell’uso dei coltelli. La sua particolarità sta nel trattare, massaggiare e osservare il pezzo di carne come se fosse la sua amante. Questo suo modo di approcciarsi alla preparazione della carne, ha entusiasmato e affascinato i social. La sua bellezza e sensualità non è passata inosservata ai suoi follower.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

What do you think?

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading…

0
Acqua rubinetto Milano

Acqua rubinetto Milano, si può bere?

Psicologia del colore e Armocromia: come usarli a tuo favore con un Consulente d’immagine