Takochu: il primo street food giapponese di Milano

| |

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessuna valutazione)
Loading...
Advertisements

Takochu è ufficialmente il primo street food giapponese di Milano, un’assoluta novità. Appena inaugurato, lo scorso 5 aprile in via Casale 3/A, siamo sicuri sarà una meta di curiosi e amanti della gastronomia giapponese. In zona Navigli è arrivato quindi un locale, il Takochu, dedicato interamente sullo street food nipponico. Il cibo servito sarà takoyaki, delle polpettine di polpo. Preparate con pastella a base di farina, brodo dashi, uova, sale e zucchero. All’interno vengono inseriti diversi ingredienti come zenzero sott’aceto e cipollotto. Non manca la salsa Otafuku, maionese e katsuobushi. Ai takoyaki tradizionali, serviti in un box da 6 pezzi a 4 euro, si aggiungeranno anche quelli dolci e quelli veg. Oltre alla birra, troverete anche sake, tè verde e soft drink. Ovviamente, è tutto take away.

Takochu: il primo street food giapponese di Milano

Lorenzo Ferraboschi e Maiko Takashima sono dietro le quinte di questo nuovo locale. Proprio come nel loro ristorante Sakeya in Via Cesare da Sesto 1, propongono solo prodotti giapponesi autentici. Qui le proposte sono semplici ed essenziali. Frittura giapponese e birra fresca. Il top è la cucina a vista, con un ampio bancone per consumare in loco. C’è anche una vetrina che si apre su strada e ovviamente le caratteristiche lanterne. Takochu Milano lo trovate in via Casale 3/A, e sarà aperto da martedì a domenica dalle 18.0o alle 22.00.
Advertisements

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Previous

Novità pre-inaugurazione Uniqlo a Milano: facilitato l’e-commerce italiano

Cosa fare oggi al Fuorisalone, gli eventi di mercoledì 10 aprile

Next

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.