Starbucks in Corso Garibaldi: aperto senza annunci ufficiali ed è già pieno

Condividi su Facebook

Starbucks in Corso Garibaldi, ha aperto davvero da pochissimo ed è già pieno. L’inconfondibile insegna è un segno inconfondibile. Starbucks ha aperto il 19 novembre 2018, un lunedì pomeriggio piovoso a Milano. Il locale, che sorge dove prima c’era Dmail, ha aperto i battenti con un soft opening alle 15.00 per chiudere poche ore dopo. Tra Corso Garibaldi e Piazza XXV Aprile è quindi arrivato il secondo negozio del colosso americano. E questa volta l’inaugurazione è stata decisamente più tranquilla e riservata.

L’inaugurazione del nuovo Starbucks in Corso Garibaldi

Ha aperto da poche ore il nuovo Starbucks, al posto di Dmail, in Corso Garibaldi. Questa volta è stato inaugurato il classico Starbucks. Troveremo tutte le scelte tipiche che facciamo quando siamo all’estero. Niente inaugurazione da capogiro quindi, tutto molto tranquillo e riservato. Il locale ha aperto ufficialmente alle 07.30 di questa mattina, 20 novembre 2018. La vera e propria apertura quindi, che durerà fino alle 19.00. Ed ovviamente, come si poteva già immaginare, la prima giornata ufficiale di apertura è già un successo. L’apertura non è stata pubblicizzata per nulla ma il locale si è comunque riempito in pochissimo tempo.

“È andato tutto molto bene, c’è sempre stata molta gente – ha dichiarato Laila Fossati, marketing manager di Starbucks Italia – Siamo contenti perché la gente che ha visto che eravamo aperti, è entrata a provare. Anche in tanti che ci vedevano lavorare nei giorni scorsi e che ci chiedevano quando avremmo aperto, oggi sono venuti”.
Frappuccino e… un altro Starbucks a Milano

Il nuovo Starbucks in Corso Garibaldi

Il nuovo Starbucks in Corso Garibaldi è composto da 5 vetrine e un dehor. Dimensioni decisamente contenute rispetto alla Roastery Reserve di Piazza Cordusio. Questo locale rispetta tutti i canoni e le tradizioni di un classico Starbucks. Accanto al caffè da 1.30 euro e al cappuccino da 1.80 euro troveremo anche il classico e immancabile Frappuccino. Tanto amato dagli italiani in vacanza all’estero e grande escluso dal super store in Cordusio. A quanto pare, e si mormorava già da un po’, le aperture non finiscono qui. Accanto allo Starbucks Roastery Reserve di piazzale Cordusio e il nuovo negozio di Garibaldi, sembra che ne sorgerà a breve un altro nel cuore della città meneghina. Sembra infatti che la prossima apertura sarà in via Durini, proprio vicino al Duomo. Anche questo negozio dovrebbe mantenere la tradizione a cui ci siamo abituati all’estero. Non dimentichiamo però anche il bar che sorgerà all’interno dell’aeroporto di Malpensa.

 

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.