in

Georges de la Tour, l’Europa della luce a Milano

Georges de La Tour l’Europa della luce a Milano, arriva con una mostra dove possiamo ammirare i suoi soggetti. Persone umili con corpi imperfetti, molto simili ai soggetti di Caravaggio. De La Tour fu un osservatore molto attento della vita e della natura, di cui non si hanno però notizie certe sulla sua formazione. Determinante per lui fu comunque la figura di Caravaggio. Il suo studio maniacale delle fonti di luce e le sue realizzazioni lo rendono un prosecutore della scuola caravaggesca.

LEGGI ANCHE: Mostre del mese a Milano

Georges de la Tour, l’Europa della luce a Milano

La resa delle luci, soprattutto quelle diurne, rivelano una precisione molto realistica. Con le opere successive i particolari lasciano spazio alla semplificazione, rese perfettamente dalla luce notturna e impreziosita dalla luce delle candele, dove le figure vengono messe in evidenza dal chiaro scuro del controluce. Le ultime opere sono molto stilizzate, quasi geometriche, che porta le sue opere verso una dimensione astratta e priva di tempo.

Data

La mostra di Georges de la Tour, l’Europa della luce sarà nuovamente visitabile a Palazzo Reale dal 28 maggio 2020 al 27 settembre 2020

Orario

La mostra è aperta dal giovedì alla domenica, dalle 11.00 alle 19.30 con apertura serale il giovedì sino alle 22.30 (ultimo ingresso un’ora prima).

La prenotazione è obbligatoria – anche per le categorie gratuite su Vivaticket.
È possibile prenotarsi anche poco prima della visita, purché sia rispettata la capienza consentita in ciascuna fascia oraria.
Al momento non è possibile prenotare visite per gruppi o scolaresche

Per chi è già in possesso di prenotazione va richiesto il voucher al sito: https://shop.vivaticket.com/ita/voucher

L’audioguida è inclusa nel biglietto in forma di app da scaricare negli store Apple e Google inserendo il titolo della mostra.

Prezzo

Il biglietto per la mostra costa:

Intero 14€

Ridotto 12€

Come arrivare

Per raggiungere il Palazzo Reale di Milano la via più breve, veloce ed economica è sicuramente l’uso della metropolitana. Alternative valide sono anche bus, tram e auto. Vediamo insieme tutte le opzioni per raggiungere il Palazzo Reale in modo veloce e comodo. Per i grandi eventi in piazza Duomo è probabile che la fermata della metro resti chiusa. Vediamo quindi anche qualche alternativa alla fermata della metropolitana sulla linea rossa e gialla Duomo.

LEGGI ANCHE: Come arrivare al Palazzo Reale di Milano: mezzi e parcheggi

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Caricando...

0
atelier leonardo salvator mundi

Atelier di Leonardo e il Salvator Mundi al Castello Sforzesco

Mostra Tutankhamon Milano Palazzo Reale

Mostra Tutankhamon Milano: Tutankhamon Realexperience è un viaggio oltre le tenebre