Starbucks Milano, posti di lavoro e assunzioni

Starbucks arriverà in Italia e aprirà fino a 300 punti vendita. La nota catena americana di caffetterie, presente in tutto il mondo, ha deciso di investire nel nostro Paese, aprendo vari negozi. La prima caffetteria sarà inaugurata a Milano, entro il 2018. [ad_out company=”google” format=”300×250.mobile”]E’ facile immaginare che le nuove aperture creeranno posti di lavoro. Ecco cosa sapere sulle nuove assunzioni Starbucks e sul piano di espansione in Italia.

La notizia di una imminente nuova apertura Starbucks in Italia circola da tempo, ed è stata riportata, a più riprese, da vari organi di informazione. [ad_out company=”inread” format=”widget.all” opts-ctx=”all”]Ora arrivano conferme ufficiali sul piano di espansione del Gruppo nel nostro Paese. Il primo punto vendita italiano di Starbucks aprirà in Lombardia, a Milano. L’inaugurazione della caffetteria, prevista inizialmente per lo scorso anno, è slittata al 2018. [ad_out company=”onetag” format=”300×250.mobile”]Sarà la prima di una serie di nuove aperture, che potrebbero raggiungere i 200 / 300 punti vendita entro 5 o 6 anni.

La notizia di una imminente nuova apertura Starbucks in Italia circola da tempo, ed è stata riportata, a più riprese, da vari organi di informazione. [ad_out company=”onetag” format=”300×50.mobile”]Ora arrivano conferme ufficiali sul piano di espansione del Gruppo nel nostro Paese. Il primo punto vendita italiano di Starbucks aprirà in Lombardia, a Milano. L’inaugurazione della caffetteria, prevista inizialmente per lo scorso anno, è slittata al 2018. [ad_out company=”advn” format=”in-text” opts-ctx=”all”]Sarà la prima di una serie di nuove aperture, che potrebbero raggiungere i 200 / 300 punti vendita entro 5 o 6 anni.

Stando a quanto riportato dall’ANSA, la prima caffetteria Starbucks Italia aprirà a Milano, in Piazza Cordusio, all’interno dell’ex stabile delle Poste, dopo giugno 2018. [ad_out company=”onetag” format=”player-actfb” opts-ctx=”desktop”]A breve dalla prima inaugurazione saranno aperti altri 4 o 5 punti vendita, tra Milano e Roma. Se ci sarà una buona risposta da parte del mercato italiano, questi primi negozi segneranno solo l’inizio di un piano di sviluppo che potrà portare fino a 300 aperture entro 5 / 6 anni. Questo è l’obiettivo del Gruppo Percassi, che mira ad aprire punti vendita del brand su tutto il territorio nazionale.

“Puntiamo ad aprire 200 / 300 punti vendita in tutta Italia – ha dichiarato Antonio Percassi, che, in merito alla prossima apertura milanese, ha affermato – Apriremo il prossimo anno, nel 2018 dopo giugno. Dopo una settimana dall’inaugurazione dovrebbero aprire altri 4 – 5 punti vendita tra Roma e Milano”.

Ma quali saranno le figure ricercate? E’ facile ipotizzare che i posti di lavoro Starbucks saranno rivolti, prevalentemente, ai profili tipicamente impiegati presso una caffetteria del brand, quali baristi, camerieri, cassieri e responsabili. Oggi Starbucks vanta oltre 22.000 punti vendita presenti in 67 Paesi del mondo, tra Argentina, Aruba, Australia, Austria, Bahamas, Bahrain, Belgio, Bolivia, Brasile, Brunei, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Colombia, Costa Rica, Curaçao, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Egitto, El Salvador, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Guatemala, Hong Kong, Ungheria, India, Indonesia, Irlanda, Giappone, Giordania, Corea, Kuwait, Libano, Macao, Malesia, Messico, Monaco, Marocco , Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Oman, Panama, Perù, Filippine, Polonia, Portogallo, Portorico, Qatar, Romania, Russia, Arabia Saudita, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Stati Uniti e Vietnam.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Starbucks e alle opportunità di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo, e rispondere online agli annunci di interesse, registrando il cv nell’apposito form. Per le opportunità di lavoro Starbucks Italia occorrerà attendere che si concretizzi l’apertura del primo negozio italiano del Gruppo.

LEGGI ANCHE: Starbucks rinnova le aiuole in Piazza Duomo

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*