Milano Photo Week, gli appuntamenti conclusivi in palazzi, musei e fondazioni

milano photo week
milano photo week

Il Comune di Milano, settore Cultura con il supporto di Fondation Carmignac e Leica Came ha organizzato la prima edizione di Milano Photo Week, una manifestazione dedicata alla fotografia. Fino a domani, 11 giugno un susseguirsi di mostre, incontri, visite guidate, laboratori, progetti editoriali, opening e finissage, proiezioni urbane in oltre 100 sedi, hanno fatto e faranno gioire gli appassionati di fotografia e avvicinare i curiosi e tutti hanno potuto e potranno apprezzare dagli scatti d’autore ai reportage di guerra alle immagini di moda e architettura e conoscere, attraverso filmati, le vite dei più famosi fotografi.

Un modo per vedere la realtà in modo artistico, lasciando poco all’immaginazione ma molto alla memoria storica e alla conoscenza, insegna che la fotografia non inventa la realtà ma, attraverso gli occhi del fotografo e attraverso il suo modo di utilizzare la luce e le inquadrature, la interpreta e la racconta.

Sono ancora molte le mostre e gli eventi che vi aspettano Sabato 10 e domenica 11 sia nei palazzi e nei musei, sia nelle fondazioni, ma anche nei luoghi di ritrovo quali bar, ristoranti, gelaterie.

Per gli appassionati del cartaceo è stato creato un magazine fotoromanzato dal titolo “Milano ti guardo”, distribuito in 20.000 copie, che racconta una storia dedicata alla città e all’argomento giovani e lavoro e contiene il programma di Milano Photo Week. Il programma completo on line è stato pubblicato sul sito web del comune di Milano alla voce “Succede in città” oppure sul sito ufficiale di Photo Week Milano.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*