Jovanotti apre il suo Temporay Shop a Milano

Jovanotti

In occasione dell’uscita del suo nuovo album, Jovanotti annuncia l’apertura straordinaria di un suo temporary shop a Milano. Per il lancio del nuovo album Jovanotti propone l’apertura temporanea di uno spazio in piazza Gae Aulenti. Oltre ai gadget lo spazio diverrà un punto di incontro per gli appassionati della musica dell’artista e non solo.

Jovanotti

Il temporary shop di Jovanotti

Il 25 ottobre Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, pubblica un post su Facebook in cui informa i suoi fans di aver finalmente terminato il suo nuovo album.

Ma non finiscono qua le buone notizie. Il cantante di “Sono un ragazzo fortunato“ annuncia l’apertura di un temporary shop, a lui dedicato, in piazza Gae Aulenti a Milano.

Il Jova Pop Shop

Dal primo al 10 dicembre la celebre e nuovissima piazza Gae Aulenti ospiterà lo spazio dedicato all’artista. Jovanotti descrive il “Jova Pop Shop” come uno spazio nuovo e alternativo. Lo definisce un negozio ma anche un punto di ritrovo, un social club, un laboratorio, una galleria. Insomma un luogo dove acquistare “figate” e non solo.

Il musicista aggiunge che ogni giorno lo spazio offrirà una serata diversa ai suoi visitatori. Tante sorprese per chi ama stare in compagnia, la musica e il divertimento.

Jovanotti

Il nome

Lorenzo dice di avere chiamato il suo shop Jova Pop Shop per rievocare lo shop che Kate Haring aprì negli anni ‘80 a New York. Icona della Pop Art Haring, assieme agli altri artisti della corrente, diffuse l’arte a chiunque, conferendole appunto l’appellativo Pop, popolare. Questo è lo stesso obiettivo di Jovanotti che attraverso il suo spazio vuole creare momenti di aggregazione e condivisione d’arte e cultura.

Il nuovo album.

Il 25 ottobre Jovanotti annuncia di avere completato e consegnato il nuovo album a la casa discografica.

L’album verrà distribuito dal primo di dicembre. Il cantante svela sempre sulla sua pagina Facebook il titolo e pubblica la copertina del disco. Si chiamerà “Oh Vita!” e presenterà 14 brani nuovi, inediti, ideati nell’ultimo periodo da Jovanotti. Il produttore è Rick Rubin. Entrambi entusiasti di collaborare assieme e del risultato finale.

Jovanotti

Il tour

Per concludere il lancio del nuovo album a febbraio partirà un intenso tour che solo a Milano prevede ben otto date. Le date sono quasi cinquanta e toccheranno tantissime città con plurime date in quelle più grandi.

I palazzetti dello sport di tutta Italia si animeranno al ritmo sempre giovane e intenso di Jovanotti, tra nuove canzoni e i brani che gli hanno regalato il successo in tutto il mondo.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*