In battello sui Navigli. In agosto è gratis per i ragazzi

Per tutto il mese di Agosto, Navigare in Lombardia, Consorzio Navigare l’Adda e #NavigliLombardi, organizzano l’Itinerario delle Conche, con diverse corse a prezzi speciali. I ragazzi fino a 14 anni, se accompagnati da un adulto pagante, non pagano .

Il percorso dei Navigli Milanesi, offre la possibilità di vedere gli antichi luoghi della città “solcati dai barconi che rifornivano di svariati beni la vecchia Milano”. La partenza è in Alzaia Naviglio Grande 4, e subito dopo la partenza si arriva subito al famoso e caratteristico vicolo dei Lavandai, uno dei tanti “lavatoi dove le donne per secoli hanno pulito a forza di braccia i panni dei milanesi”.

Continuando sul percorso si arriva all’approdo in Alzaia Naviglio Grande 66, nelle vicinanze di Palazzo Galloni, un tempo residenza di una famiglia borghese ed oggi sede del Centro dell’incisione, fondato nel 1975 da Gigi Pedroli.

A seguire si può ammirare un complesso monumentale composto dalla chiesa, dal ponte e dal lavatoio di San Cristoforo. Dalla questa chiesa di San Cristoforo, del XIV secolo, duchesse, re ed imperatori partivano per entrare a Milano, via nave.

Superata la chiesa di San Cristoforo, il battello torna indietro verso il vicolo dei Lavandai passando sotto il ponte dello “Scodellino”, così chiamato per le vecchie osterie. Si entra poi nella Darsena, un tempo uno dei più famosi porti del Mediterraneo, dove si potranno ammirare i 1000 metri di banchine.

Oggi la riqualificazione della Darsena è uno dei progetti più sentiti e dibattuti di Milano. Con la sistemazione questa parte particolarissima della città ritorna ad essere uno dei posti simbolo di Milano. Terminata la visita in Darsena si fa ritorno al pontile di partenza.

Ecco gli orari validi per tutto il mese di agosto: da lunedì a giovedì, 14.40 – 15.45 – 16.50 – 17.55; venerdì, sabato, domenica e festivi 10.40 – 11.45 – 12.50 – 14.40 – 15.45 – 16.50 – 17.55.

Itinerario serale: alle 20.30 e alle 21.30 sul percorso Darsena. Biglietti in vendita on line.

LEGGI ANCHE: Darsena: pronta la gara per la piattaforma galleggiante

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*