Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Pietas di James Nachtwey

18 novembre 2016 @ 08:00 - 5 marzo 2017 @ 17:00

€10 - €12

Categoria Evento:

James Nachtwey Pietas

Pietas di James Nachtwey è la mostra di 30 anni di fotogiornalismo. Considerato universalmente l’erede di Robert Capa per la sua capacità di cogliere momenti tragici a una distanza ravvicinata, e con una tecnica e precisione sconvolgente, Nachtwey è un testimone di eccezione. Pietas raccoglie oltre 200 immagini dai suoi celebri reportage in una produzione nuova e con un montaggio innovativo.

Nachtwey è l’epico testimone delle crudezze della guerra, l’unico fotografo cui la rivista Time ha dedicato un servizio di copertina con testi e immagini tutte sue.

“Pietas” è una mostra-installazione dove luce e tenebra si alternano in una danza quasi infinita, l’occasione per conoscere e apprezzare il lavoro di un grande narratore visivo del nostro tempo e allo stesso tempo riflettere. El Salvador, Nicaragua, Guatemala, Libano, Cisgordania, Striscia di Gaza, Israele, Indonesia, Thailandia, India, Sri Lanka, Filippine, Somalia, Sudan, Rwanda, Sudafrica, Russia, Bosnia, Cecenia, Kosovo, Romania, Afghanistan e Iraq. Dove c’è stata guerra o fame, è arrivato anche lo sguardo dell’obiettivo di James Nachtwey.

 Il contras ucciso che esce dalla foresta del Nicaragua portato a spalla dai commilitoni: torso nudo e braccia aperte, quasi un crocifisso. Il superstite Hutu con il volto sfregiato dal machete. Le tre cicatrici che attraversano il volto, dall’orecchio fino alla bocca, segni di un rammendo fatto in fretta, simbolo delle ferite sul corpo di una nazione intera.

Il volto del ragazzo ceceno tagliato dall’inquadratura all’altezza degli occhi. La testa rasata, la prospettiva della strada distrutta. Il rasoio della guerra che passa sulla pelle dei ragazzi e del tessuto urbano. //

L'articolo prosegue dopo il video

Lo sguardo che prova a guardarsi dentro. Alcuni scatti del fotografo americano sono diventati immagini-simbolo di interi conflitti. A questo, di certo, hanno contribuito i 25 riconoscimenti del World Press Photo Award, il premio più importante per un fotogiornalista.

«I politici ci raccontavano una cosa e i fotografi ce ne mostravano un’altra. Io credevo ai fotografi, come milioni di americani», ha raccontato in una conferenza nel 2007.

The following two tabs change content below.

Dettagli

Inizio:
18 novembre 2016 @ 08:00
Fine:
5 marzo @ 17:00
Prezzo:
€10 - €12
Categoria Evento:
Evento Tag:
, , , , ,

Luogo

Palazzo della Ragione Fotografia
Piazza Mercanti 1
Milano, Italy
+ Google Map:

Lascia commento

loading...

Calendario Eventi

« marzo 2017 » loading...
L M M G V S D
27
28
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
sab 25

Prorogata la data di chiusura del MUDEC

4 agosto 2016 @ 08:00 - 31 agosto 2017 @ 17:00
sab 25

Mostra sui terremoti

1 novembre 2016 @ 08:00 - 30 aprile 2017 @ 17:00
sab 25

Mostra “Bellotto e Canaletto. Lo stupore della luce” a Milano

25 dicembre 2016 @ 09:30 - 2 aprile 2017 @ 19:30

Più letti

  • Oggi
  • Settimana
  • Mese

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città inserendo la tua mail. Vivi la tua #milanolife.

Seguici su Facebook: