Disoccupazione 2018, come fare la domanda? Tutte le info

Condividi su Facebook

Tutti i passaggi per richiedere la disoccupazione a Milano e in Lombardia. Come fare domanda di disoccupazione nel 2018? La disoccupazione è un’indennità riconosciuta, dallo Stato tramite l’Inps, a tutti quei lavoratori che perdono involontariamente il lavoro a causa di un licenziamento. Ci sono anche altre cause che danno diritto a questo indennizzo. Le dimissioni per giusta causa o avvenute durante la maternità. La risoluzione consensuale del contratto e il licenziamento disciplinare. Per presentare la domanda nel 2018 questi non sono gli unici requisiti richiesti. Bisogna presentarla entro e non oltre i 68 giorni dalle dimissioni o dal licenziamento.

Requisiti

Per accedere all’indennità di disoccupazione i requisiti richiesti sono lo stato di disoccupazione ovvero la perdita del lavoro per cause indipendenti dalla volontà del lavoratore. Almeno 13 settimane di contribuzione versata nei 4 anni precedenti al licenziamento e almeno 30 giorni di effettivo lavoro nei 12 mesi precedenti l’inizio della disoccupazione. Per avere diritto alla NaSpi, Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego, occorre aver perso involontariamente il lavoro e richiesto lo stato di disoccupazione.

Eccezioni

Ci sono comunque delle eccezioni che consentono il riconoscimento del diritto. Le eccezzioni sono la maternità, il licenziamento per giusta causa, la risoluzione consensuale, qualora sia intervenuta nell’ambito di una procedura conciliativa presso la Direzione Territoriale del Lavoro. Il licenziamento con accettazione dell’offerta di conciliazione proposta dal datore di lavoro entro i termini di impugnazione stragiudiziale del licenziamento. Infine il licenziamento a seguito del rifiuto del lavoratore a trasferirsi presso un’altra sede della stessa azienda distante più di 50 km dalla residenza del lavoratore e/o raggiungibile in più di 80 minuti con mezzi di trasporto pubblici. L’ultima è quella di aver dichiarato al centro per l’impiego la DID, dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro, dichiarazione che ora può essere resa anche in sede di presentazione telematica della domanda Naspi all’INPS e partecipare alle misure di politica attiva del lavoro, come corsi della Regione, eventi di orientamento etc.

Come fare domanda

Per presentare domanda di disoccupazione nel 2018 è necessario compilare il modulo Inps. Il modulo potrà essere inoltrato:

  • dal sito www.inps.it, direttamente dal cittadino in possesso del PIN dispositivo INPS
  • tramite patronato, che per legge offre assistenza gratuita
  • tramite Contact Center Multicanale INPS INAIL, chiamando da rete fissa il numero gratuito 803164 oppure il numero 06164164 da telefono cellulare, con tariffazione stabilita dal proprio gestore

Quanto dura?

La durata massima dell’indennità di disoccupazione nel 2018, è fino a 24 mesi. La Naspi spetta per un numero di settimane pari alla metà delle settimane di contribuzione degli ultimi 4 anni. Non tiene conto dei periodi coperti da contributi figurativi che hanno già dato luogo al pagamento di prestazioni di disoccupazione, anche se pagate in un’unica soluzione anticipata.

Newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città. Vivi la tua #milanolife

Accetto il trattamento dati secondo i termini definiti da MailChimp ( ulteriori informazioni )

Dati utilizzati unicamente per erogare il servizio e non saranno utilizzati per altri fini ne ceduti a terzi. Puoi effettuare la cancellazione in qualsiasi momento

Condividi su Facebook

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.