Cornaredo, apre il mega campo di tulipani

Apre il mega campo di tulipani alle porte di Milano, ed esattamente a Cornaredo. Il campo di tulipani, primo ed unico giardino in Italia con 250mila tulipani di 183 diverse varietà aprirà i cancelli aprirà i cancelli martedì 28 marzo 2017.

Il campo di tulipani di Cornaredo è il progetto Tulipani Italiani, con lo scopo di creare un campo “U Pick” ed è stato realizzato da una coppia di olandesi, Edwin Koeman e Nitsuhe Wolanios. Chiunque potrà visitare il giardino di tulipani della grandezza di un ettaro: potrà fare foto, rilassarsi e raccogliere tulipani.

I fiori destinati alla raccolta saranno al centro del campo, mentre ai lati si troveranno quelli da esposizione: 50 bulbi di tutte le varietà, in ordine alfabetico.

Tutta la mia famiglia si dedica alla coltivazione dei tulipani, in Olanda e non solo. Un mio cugino ha aperto un campo u-pick anche in Texas – spiega Edwin Koeman – Noi abbiamo deciso di provare a farlo qui perché conosciamo l’amore degli italiani per le cose belle. La nostra idea è quella di trasferirci qui definitivamente”.

Il campo sarà aperto 7 su 7 fino a fine fioritura dalle 9.00 fine alle 19.30. Per l’ingresso verrà chiesto di acquistare due tulipani (il costo per ogni tulipano è € 1,50): funzionerà come un biglietto per poter accedere al campo.

Sotto i 13 anni l’ingresso è gratuito.

Dal lunedì al venerdì sarà possibile acquistare i 2 tulipani (biglietto) on-line sul sito ma anche all’ingresso del campo. Il sabato e la domenica è necessario pre-ordinare i biglietti on-line sul sito. Eventuali tulipani raccolti € 1,50. Per la raccolta dei tulipani gli stessi proprietari del campo forniranno cestini o secchi.

Il campo di tulipani di Cornaredo ha a disposizione servizi igenici per gli ospiti. Sono presenti due ampi parcheggi ed altri nelle vicinanze. Il primo parcheggio suggerito è il secondo parcheggio del campo sportivo adiacente al campo di tulipani in Via della Repubblica (SP 130) ed il secondo si trova sul retro, raggiungibile tramite via Asilo.

Da Milano è necessario prendere la metropolitana e scendere alla fermata M1 Molino Dorino, alla stazione ci sono pullman anche vanno in direzione Magenta-Vittuone-Bareggio.

Fermata San Pietro all’Olmo (rotonda Viale della Repubblica / lidl). Dalla fermata sono circa 15/20 minuti di passeggiata lungo la pista ciclabile.

E’ infine possibile entrare con passeggini e carrozzine, ma non in tutto il campo perchè sono presenti pietre e la superficie non è in piano. Chiamare comunque il numero 348 578 2125 per maggiori informazioni.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*