Bookcity Milano: info, costo e orari

Bookcity Milano: info, costo e orari
Bookcity Milano: info, costo e orari

Bookcity Milano: info, costo e orari. Bookcity Milan è un appuntamento per tutti che si tiene a Milano da giovedì 17 a domenica 20 novembre 2016. Centinaia di eventi tra incontri con gli autori, presentazioni di libri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari. Il Castello Sforzesco, cuore pulsante dell’evento, si anima con un grande laboratorio dedicato al libro e alla lettura. Alcuni luoghi della cultura e della vita sociale milanese diventano le sedi tematiche per ospitare autori, mostre e dibattiti. In tutta la città librerie, biblioteche, scuole e istituti culturali propongono eventi dedicati al libro e alla lettura.

BookCity Milano nasce e cresce come una manifestazione diffusa, collettiva e partecipata, come l’esperienza della lettura. Un festival corale che trae la propria ricchezza da tutte le singole voci che lo compongono, e senza le quali non avrebbe ragion d’essere. Dal centro alla periferia, dalle strade ai luoghi storici, dal mattino alla sera, donne uomini bambini e anziani si riuniscono con le proprie storie, i propri modi di essere e i propri desideri per proporre, condividere e vivere quel piacere universale che è leggere.


 

Leggi anche:  Come arrivare a Bookcity Milano


 

Al museo Mudec e al Base Milano il tema sarà Le identità, l’incontro e qui si svolgeranno gli incontri delle comunità straniere e dei giovani, presenti musicisti e youtuber come J-Ax e Sofia Viscardi, e scrittori come Erri De Luca e Hafez Haidar, tra i molti.

In Triennale il tema sarà Le mille e una storia, e qui troveranno spazio narrazioni e racconti di tutti i tipi, a partire dal reportage con cui si aprirà venerdì 17: citiamo il convegno su Fotografia e giornalismo organizzato dalla Fondazione Corriere e la grande mostra Fotostoria dei fotografi de «La Lettura»; inoltre gli incontri di sabato con Alessandro Baricco e Glenn Cooper.

Altro punto cardinale sarà il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, sul tema Futuri possibili, con scienziati come Roberto Cingolani e scrittrici come Joanne Harris e Licia Troisi. Al Teatro Parenti il tema sarà La fabbrica dei valori e si parlerà di etica e di economia: tra gli ospiti, il filosofo Jean-François Bailly, lo scrittore Ildefonso Falcones, tra gli eventi il dibattito su Heidegger con Sarah Bakewell, Mauro Bonazzi, Armando Massarenti e Gianni Vattimo, ma anche il reading L’ora del sesso con Francesco Piccolo ed Elena Stancanelli.

Tutti gli eventi sono GRATUITI e ad INGRESSO LIBERO fino ad esaurimento posti.


Leggi anche: Bookcity Milano 2016


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato


*