Artigiano in Fiera 2016 a Milano: orari e prezzi

artigiano in fiera milano

Artigiano in Fiera 2016 a Milano torna alla Fiera di Rho dal 3 all’11 dicembre 2016, con oltre tremila stand espositivi con prodotti provenienti da tutto il mondo. Tante sono le novità previste per questa edizione della maggiore rassegna internazionale di artigianato ad ingresso gratuito.

Saranno dunque 9 i giorni di esposizione ed oltre 3000 gli stand espositivi di questa edizione 2016 de “L’artigiano in fiera”, giunta quest’anno alla sua ventunesima edizione che arriva ogni anno poco prima di Natale e che puntualmente viene presa d’assalto da milanesi e turisti.

Migliaia sono gli artigiani che provengono sia dalle regioni italiane che dall’Europa, ma anche da Africa, Asia e America per esporre le loro originali opere interamente fatte a mano.

É la solidarietà uno dei fili conduttori di Artigiano in Fiera. Il villaggio globale di arti e mestieri ospiterà artigiani che, con il loro lavoro saranno testimonianza diretta di iniziative umanitarie per generare occasioni di sviluppo nei Paesi d’origine. Come il progetto “Sunshine agro products“, progetto è partito con la collaborazione di 15 vedove, adesso coinvolge 10mila famiglie in 10 distretti nel Nord Est dell’Uganda e da pochi anni anche nel Sud, sul Lago Vittoria. L’azienda produce spezie, in particolare peperoncino, e si presenta sui mercati internazionali. In Madagascar, qualche decina di chilometri da Antananarivo, in una delle aree rurali più povere del Paese, Dieudonné Razafinjatovo e Violette Ralalaseheno hanno creato nel 1996 Ferronnerie d’Art d’Alasora: un grande laboratorio artigianale di oggetti decorativi in ferro battuto e materiali riciclati.

Nel laboratorio lavorano indigenti e disabili che altrimenti non riuscirebbero a vivere in autonomia e sono 400 le persone, 120 famiglie, legate all’attività. Arriverà anche Arte Javane dall’Indonesia. È una piccola impresa che produce oggettistica in bambù e in altri materiali dal ciclo biologico breve, come amplificatori naturali per iPhone e smartphone. //

L'articolo prosegue dopo il video

I dipendenti sono lavoratori disabili e in particolare ragazzi con sindrome di Down.

Non sono estero ma anche Italia. A “L’Artigiano in fiera” ci sarà pure il panettone della cooperativa sociale“Albero del Pane”, realtà nata a Milano nel 2014. Un panettone fatto a mano, con materie prime di alta qualità, seguendo le ricette della tradizione milanese e realizzato all’interno dei due storici laboratori di pasticceria: L’Angolo Dolce in viale Affori e la Pasticceria Gola in via Trau. Per realizzare il panettone sono al lavoro le ragazze minorenni accolte nelle Comunità educative Villaluce dell’Associazione Gruppo di Betania, che da oltre trent’anni è impegnata ad aiutare ragazze disagiate.

Oltre all’artigianato, protagonista de “L’artigiano in fiera” sarà anche l’enogastronomia, grazie ai 40 ristoranti che serviranno cucine autentiche e genuine, espressione dei territori di provenienza. E proprio correlata alla gastronomia, tra le novità di quest’anno ci sono le Scuole di cucina, per imparare le ricette dei piatti tipici provenienti da ogni parte del mondo.

Come ogni anno l’ingresso è gratuito: i padiglioni saranno aperti dalle 10 alle 22.30.

 

 

 

loading...
The following two tabs change content below.

Maria Novella Fabbri

Taggato con:     , , ,

Articoli correlati

Lascia commento

Calendario Eventi

« aprile 2017 » loading...
L M M G V S D
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
sab 29

Prorogata la data di chiusura del MUDEC

4 agosto 2016 @ 08:00 - 31 agosto 2017 @ 17:00
sab 29

Mostra sui terremoti

1 novembre 2016 @ 08:00 - 30 aprile 2017 @ 17:00
sab 29

Più letti

  • Oggi
  • Settimana
  • Mese

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sui migliori eventi in città inserendo la tua mail. Vivi la tua #milanolife.

Seguici su Facebook: